Passo Passo centrino per Torte

Questo è un passo-passo davvero utile donatomi dalla mia amica Annapaola che ringrazio anticipatamente :-)
 Come prima cosa si seleziona un'immagine che piace e la si ricalca su di un foglio sottile.

La ghiaccia reale: cos'è e come si fa


Buongiorno a tutti! Mi chiamo Giulia e sono una maniaca dei dolci decorati.


Di ogni tipo, senza alcuna esclusione: torte monumentali, biscotti decorati, cake pops...tutto ciò che è buonissimo da mangiare e splendido da vedere sono il mio pane quotidiano.

Quando ho scoperto questo mondo, un paio di anni fa, ero una di quelle tante persone "normali" che vedevano un sacco di cose splendide su internet e si domandavano "ma come si farà?" senza capirci un accidente. Poi, pian pianino, mi sono messa a provare un pò di questo e un pò di quello, in un tempo in cui i tutorial sull'argomento erano ancora un miraggio, e ora posso dire di avere acquisito una certa consapevolezza in materia. Maestria no, per carità, ma sono soddisfatta dei risultati che pian pianino riesco ad ottenere nel magico mondo dello zucchero.

Biscotti con la sparabiscotti

Oggi mi sono cimentata nuovamente nel fare i biscotti con la sparabiscotti. Per me è stato un'amore e odio quello con la sparabiscotti perché inizialmente commettevo tantissimi errori e i biscotti o non si staccavano dalla pistola oppure non venivano bene :-( Inrealtà ci sono dei semplici accorgimenti da usare che assicurano la riuscita....Per prima cosa la ricetta...ne ho usate tante ma vi assicuro che questa è perfetta:

Torta Gucci

Questo bellissimo Tutorial è stato realizzato da Barbara Corsini, in arte Magicabula. 
 Seguite questo favoloso passo-passo così generosamente documentato dall'autrice, sono certa che vi piacerà...........






Pan di Spagna


Il Pan di Spagna è un dolce che richiede pochi ingredienti, davvero semplice da fare basta seguire pochi semplici accorgimenti.
Da sempre uso questa proporzione :
30 grammi di zucchero
per ogni uovo 30 grammi di farina

Come si procede? si inizia montando le uova intere con lo zuccero molto molto bene, possono essere necessari anche 15 minuti.....dopodichè piano piano si aggiunge la farina setacciata poco alla volta e con l'aiuto di una spatola si amalgama con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare le uova montate con lo zucchero.

Si trasferisce il tutto in una teglia imburrata e infarinata e poi via in forno a 180 gradi statico fino a cottura.
Molto spesso ci si chiede quale sia il numero di uova da utilizzare a seconda del diametro della teglia, secondo la mia esperienza è bene attenersi a questo schema
6 uova diametro 24
8 uova diametro 28
10 uova diametro 30
12 uova diametro 36


Ma quali sono i segreti per una riuscita ottimale del pan di spagna?
-Innanzitutto le uova devono essere montate a temperatura ambiente, in questo modo montano sicuramente e meglio e in maniera più stabile. 
- Aggiungete un pizzico di sale e si stabilizzeranno al meglio.
-Non aprite mai lo sportello del forno altrimenti il dolce potrebbe abbassarci al centro a causa della differenza della temperatura.

Meringhe


Ecco dei dolcetti semplicissimi ingredienti:

albume (pesare in gr) 
zucchero (doppio del peso dell'albume) 
3 gocce di limone per ogni albume.

Procedimento:

montare a neve fermissima tutti gli ingredienti e con la sac a poche disporre i dolcetti su carta forno..Le meringhe non devono cuocere ma asciugare..io ho ho fatto così..ho acceso il forno a 180 gradi...dopodichè l'ho spento e ho infornato le meringhe a forno spento..ogni tanto quando vedevo che la temperatura scendeva troppo lo riaccendevo per 1 minuto circa...et voilà...cottura perfetta!!! (ci vogliono circa 3 ore)




Non sapevo come chiamarla ma il titolo rende l'idea...Torta Cioccolatosa

Non sapevo come chiamarla ma il titolo rende l'idea E' la torta più cioccolatosa, più slurposa, più croccante dal cuore teneropiù scioglievole e irresistibile che abbia mai mangiato....di una semplicità unica e che migliora con i giorni di soli tre Ingredienti:
500 gr cioccolato, 1 confezione zucchero al velo, 5 albumi montati a neve


Procedimento:
sciogliere il cioccolato a bagno maria e farlo intiepidire...montare gli albumi a neve e incorporare lo zucchero al velo. unire al cioccolato fuso..l'ho cotta in una teglia di alluminio a 180 gradi per 15-20 minutisopra si forma un'irresistibile crosticina e dentro resta un pò più morbido.Far raffreddare bene







Cupcake , Di ricette ne ho provate tante ma questa....


Di ricette ne ho provate tante ma questa è in assoluto la più semplice e di sicura riuscita per me.
Ingredienti:
115 gr burro morbido130 gr zucchero semolato
3 uova vaniglia buccia di un limone (facoltativo)
210 gr farina
1 cucchiaino e 1/2 di lievito
un pizzico di sale
60 ml latte
Battere a crema il burro con lo zucchero possibilmente con uno sbattitore per circa 5'. Ottenuta una crema bianca e soffice lasciare lo sbattitore e utilizzare da ora in poi un cucchiaio di legno aggiungere le uova uno alla volta facendo si che vengano assorbiti bene. Aggiungere l'aroma vaniglia. A parte setacciare la farina, il lievito e il sale...e aggiungere al composto di uova e burro. Infine allungare il tutto con il latte a filo! Cuocere a 180 gradi per 20 minuti.
Li ho decorati con semplice glassa fatta da zucchero al velo e acqua e decorato con codette 

Passo Passo centrino per Torte

Questo è un passo-passo davvero utile donatomi dalla mia amica Annapaola che ringrazio anticipatamente :-)
 Come prima cosa si seleziona un'immagine che piace e la si ricalca su di un foglio sottile.

La ghiaccia reale: cos'è e come si fa


Buongiorno a tutti! Mi chiamo Giulia e sono una maniaca dei dolci decorati.


Di ogni tipo, senza alcuna esclusione: torte monumentali, biscotti decorati, cake pops...tutto ciò che è buonissimo da mangiare e splendido da vedere sono il mio pane quotidiano.

Quando ho scoperto questo mondo, un paio di anni fa, ero una di quelle tante persone "normali" che vedevano un sacco di cose splendide su internet e si domandavano "ma come si farà?" senza capirci un accidente. Poi, pian pianino, mi sono messa a provare un pò di questo e un pò di quello, in un tempo in cui i tutorial sull'argomento erano ancora un miraggio, e ora posso dire di avere acquisito una certa consapevolezza in materia. Maestria no, per carità, ma sono soddisfatta dei risultati che pian pianino riesco ad ottenere nel magico mondo dello zucchero.

Biscotti con la sparabiscotti

Oggi mi sono cimentata nuovamente nel fare i biscotti con la sparabiscotti. Per me è stato un'amore e odio quello con la sparabiscotti perché inizialmente commettevo tantissimi errori e i biscotti o non si staccavano dalla pistola oppure non venivano bene :-( Inrealtà ci sono dei semplici accorgimenti da usare che assicurano la riuscita....Per prima cosa la ricetta...ne ho usate tante ma vi assicuro che questa è perfetta:

Torta Gucci

Questo bellissimo Tutorial è stato realizzato da Barbara Corsini, in arte Magicabula. 
 Seguite questo favoloso passo-passo così generosamente documentato dall'autrice, sono certa che vi piacerà...........






Pan di Spagna


Il Pan di Spagna è un dolce che richiede pochi ingredienti, davvero semplice da fare basta seguire pochi semplici accorgimenti.
Da sempre uso questa proporzione :
30 grammi di zucchero
per ogni uovo 30 grammi di farina

Come si procede? si inizia montando le uova intere con lo zuccero molto molto bene, possono essere necessari anche 15 minuti.....dopodichè piano piano si aggiunge la farina setacciata poco alla volta e con l'aiuto di una spatola si amalgama con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare le uova montate con lo zucchero.

Si trasferisce il tutto in una teglia imburrata e infarinata e poi via in forno a 180 gradi statico fino a cottura.
Molto spesso ci si chiede quale sia il numero di uova da utilizzare a seconda del diametro della teglia, secondo la mia esperienza è bene attenersi a questo schema
6 uova diametro 24
8 uova diametro 28
10 uova diametro 30
12 uova diametro 36


Ma quali sono i segreti per una riuscita ottimale del pan di spagna?
-Innanzitutto le uova devono essere montate a temperatura ambiente, in questo modo montano sicuramente e meglio e in maniera più stabile. 
- Aggiungete un pizzico di sale e si stabilizzeranno al meglio.
-Non aprite mai lo sportello del forno altrimenti il dolce potrebbe abbassarci al centro a causa della differenza della temperatura.

Meringhe


Ecco dei dolcetti semplicissimi ingredienti:

albume (pesare in gr) 
zucchero (doppio del peso dell'albume) 
3 gocce di limone per ogni albume.

Procedimento:

montare a neve fermissima tutti gli ingredienti e con la sac a poche disporre i dolcetti su carta forno..Le meringhe non devono cuocere ma asciugare..io ho ho fatto così..ho acceso il forno a 180 gradi...dopodichè l'ho spento e ho infornato le meringhe a forno spento..ogni tanto quando vedevo che la temperatura scendeva troppo lo riaccendevo per 1 minuto circa...et voilà...cottura perfetta!!! (ci vogliono circa 3 ore)




Non sapevo come chiamarla ma il titolo rende l'idea...Torta Cioccolatosa

Non sapevo come chiamarla ma il titolo rende l'idea E' la torta più cioccolatosa, più slurposa, più croccante dal cuore teneropiù scioglievole e irresistibile che abbia mai mangiato....di una semplicità unica e che migliora con i giorni di soli tre Ingredienti:
500 gr cioccolato, 1 confezione zucchero al velo, 5 albumi montati a neve


Procedimento:
sciogliere il cioccolato a bagno maria e farlo intiepidire...montare gli albumi a neve e incorporare lo zucchero al velo. unire al cioccolato fuso..l'ho cotta in una teglia di alluminio a 180 gradi per 15-20 minutisopra si forma un'irresistibile crosticina e dentro resta un pò più morbido.Far raffreddare bene







Cupcake , Di ricette ne ho provate tante ma questa....


Di ricette ne ho provate tante ma questa è in assoluto la più semplice e di sicura riuscita per me.
Ingredienti:
115 gr burro morbido130 gr zucchero semolato
3 uova vaniglia buccia di un limone (facoltativo)
210 gr farina
1 cucchiaino e 1/2 di lievito
un pizzico di sale
60 ml latte
Battere a crema il burro con lo zucchero possibilmente con uno sbattitore per circa 5'. Ottenuta una crema bianca e soffice lasciare lo sbattitore e utilizzare da ora in poi un cucchiaio di legno aggiungere le uova uno alla volta facendo si che vengano assorbiti bene. Aggiungere l'aroma vaniglia. A parte setacciare la farina, il lievito e il sale...e aggiungere al composto di uova e burro. Infine allungare il tutto con il latte a filo! Cuocere a 180 gradi per 20 minuti.
Li ho decorati con semplice glassa fatta da zucchero al velo e acqua e decorato con codette